L’8 Marzo si celebra la Prima Giornata Nazionale della Radiologia Senologica, un’iniziativa promossa dalla Società Italiana di Radiologia Medica e Interventistica.

Com’è noto, ogni 8 Marzo ricorre la Giornata Internazionale della Donna per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e sanitarie, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in quasi tutte le parti del mondo.

La SIRM si tinge di rosa e promuove  un forum online dedicato e un numero telefonico verde a cui rivolgersi per richiedere informazioni sulla prevenzione dei tumori mammari, in particolare attraverso lo screening mammografico.

Il numero verde, attivato con il contributo del Ministero della Salute, è il seguente 800282462.

Una cabina di regia nazionale, coordinata dalla Sezione di Senologia della SIRM, metterà a disposizione le più corrette informazioni sulle tematiche riguardanti la prevenzione del tumore mammario, nel più generale contesto di un’ampia programmazione nazionale, fortemente voluta dal neo Presidente della SIRM, Prof. Roberto Grassi, da sempre sensibile alle azioni per il consolidamento dei percorsi di salute in tutta la popolazione italiana.

La Dott.ssa Stefania Montemezzi, coordinatrice della Giornata Nazionale, ritiene necessario aumentare l’adesione cosciente delle donne ai programmi di screening mammografico, illustrando il ruolo del test diagnostico, eseguito su una popolazione asintomatica sistematicamente invitata: identificare la possibile malattia in fase precoce e modificarne l’evoluzione, aumentando l’efficacia e riducendo l’aggressività delle terapie.

I dati più recenti, infatti, mostrano un progressivo incremento dei tassi di adesione ai programmi di screening sul territorio nazionale ma rimangono ampi spazi di miglioramento, soprattutto per fasce di popolazione che hanno scarsa percezione dell’importanza della prevenzione.