Giornate Radiologiche Calabresi 2018 – PreMeeting

“Multidisciplinarietà ed innovazione tecnologica nella risposta terapeutica in Oncologia: le risposte dell’area Radiologica” questo è il titolo del Premeeting che si svolgerà nell’ambito del consueto raduno annuale dei Radiologi Clabresi, e che vedrà coinvolti anche i professionisti  non  radiologi  operanti  nell’Area  Radiologica  Calabrese.

Sarà infatti, un incontro congiunto dei gruppi  SIRM, AIMN, AIRO, AIFM, AINR, con la presenza anche dei rappresentanti nazionali delle diverse società scientifiche,  a cui seguirà  una  Tavola  Rotonda  Multidisciplinare  che  avrà  per  titolo: “Dall’appropriatezza  all’HTA:  come  un  percorso  comune  dell’area  radiologica  può  migliorare  la performance clinica”.

I  Coordinatori  Scientifici  del  Premeeting  sono  il  Dr.  S.  Vero  (SIRM)  e  il  Prof.  G.  Cascini (AIMN).

Il Congresso previsto per l’8 giugno 2018, si svolgerà presso l’Hotel Perla del Porto di Catanzaro, all’evento sono stati riconosciuti 6 crediti ECM.

PreMeeting – Giornate Radiologiche Calabresi 2018 Programma del Congresso e scheda discrizione




Giornate Radiologiche Calabresi 2018

Il 9 giugno, a Catanzaro, presso l’Hotel Perla del Porto, si terrà il consueto raduno annuale del  Gruppo Regionale Calabria SIRM. L’evento, preceduto da un incontro congiunto dei Gruppi Regionali  SIRM, AIMN, AIRO, AIFM, AINR, vedrà la partecipazione di numerosi Radiologi Calabresi e di importanti esponenti della Consiglio Direttivo SIRM che dibatteranno su “Urgenze in Radiologia“.

All’incontro, il cui Responsabile Scientifico è il Prof. Laganà, sono stati attribuiti 8 Crediti ECM.

Programma Giornate Radiologiche Calabresi 2018




Raduno Annuale Gruppo Regionale Toscano SIRM a Montecatini, 14 Aprile 2018




Lettera ricevuta dal Presidente del Gruppo Emiliano-Romagnolo della SIRM

Caro Presidente, con l’inizio del Nuovo anno desideriamo ringraziare Te e, attraverso Te, tutti i componenti il Comitato Direttivo per le attività svolte utili a favorire l’aggregazione dei soci della Tua Regione e l’impegno profuso per consentire il regolare svolgimento della azioni e funzioni del Gruppo Regionale da te presieduto.

Tale impegno è testimoniato dal fatto che il Tuo GR ha raggiunto gli obiettivi istituzionali previsti all’inizio dello scorso anno.

Successivamente Ti comunicheremo l’eventuale raggiungimento di altri obiettivi che permetteranno l’attribuzione di ulteriori risorse economiche da parte della SIRM.

Ti ricordiamo che quest’anno, anno del Congresso Nazionale SIRM, il CD SIRM ha stabilito, in ottemperanza al Regolamento, che i raduni dei GR si potranno tenere fino al 30 giugno e successivamente alla fine di SIRM 2018 (11 novembre).

Per il prossimo anno Ti indichiamo gli obiettivi previsti e riportati di seguito.

Formuliamo a Te e a tutto il CD i nostri più sinceri auguri di un ottimo e proficuo Nuovo Anno.

Obiettivi del Gruppo Regionale per il 2018

Premessa

Gli obiettivi di seguito indicati devono essere raggiunti nell’anno di riferimento almeno al 60%. La percentuale minima permetterà di erogare da parte della SIRM il contributo economico previsto. Il mancato raggiungimento del minimo indicato (60%) non darà diritto ad alcun contributo da parte SIRM. Il Presidente e il CD del Gruppo dovranno, inoltre, relazionare sul mancato raggiungimento degli obietti istituzionali. Il raggiungimento di altri obiettivi oltre il 60% sarà premiato con ulteriori risorse economiche, in modo esemplificativo in proporzione di un quarto del contributo base per ognuno degli ulteriori obiettivi raggiunti.

Obiettivi

1. Corretta e completa costituzione dei componenti del CD (9 componenti art. 11.2 del Regolamento) e nomina del Vice Presidente e Segretario

2. Regolare indizione delle elezioni per il rinnovo dei componenti il CD del GR (art.11.3) compresa quella del socio juniores (art.19 del Regolamento) e invio del verbale alla Segreteria SIRM entro 7 giorni dalle votazioni

3. Comunicazione composizione Commissione elettorale alla Segreteria SIRM (non oltre 15 gg. prima delle votazioni)

4. Invio del rendiconto economico del Gruppo Regionale dell’anno precedente, corredato da documentazione fiscalmente valida, al Segretario Amministrativo della SIRM attraverso la Segreteria entro il 31 marzo di ogni anno e trasmissione a fine mandato del bilancio al nuovo Presidente del CD eletto.

5. Promuovere ed organizzare programmi di Aggiornamento Professionale in particolare diretti all’acquisizione dei crediti formativi ECM (almeno un raduno all’anno con finalità di aggregazione professionale) (art. 11.6). I relativi programmi devono essere inviati preventivamente alla Segreteria SIRM a i Coordinatori del GR e della Commissione ECM.

6. Mantenere stretto collegamento con il Presidente della SIRM, con i Coordinatori dei gruppi Regionali, delle Sezioni di Studio e della Commissione ECM ai quali il Presidente del Comitato Direttivo Regionale deve far pervenire almeno due verbali annui di riunione del Comitato stesso al Consiglio Direttivo SIRM, con relazione delle attività svolta ed il perseguimento delle finalità.

7. Effettuare l’analisi delle necessità formative della diagnostica per immagini e della radiologia interventistica nell’ambito del territorio di competenza per un ottimale coordinamento ai fini della definizione del piano formativo, delle finalità programmatiche annuali. La relazione deve contenere le iniziative formative conseguenti, unitamente alle località e le modalità di svolgimento, che devono essere formalmente comunicate al Presidente della SIRM (che le autorizza) nonché alla Commissione ECM, ai Coordinatori dei Gruppi Regionali e delle Sezioni di Studio, nei termini previsti per la predisposizione del Piano Formativo (entro il 30-9 dell’anno precedente – art. 11.6). Per l’anno in corso il termine è il 31 marzo.

8. Contatti con le Autorità Sanitarie Regionali, Provinciali e locali documentate da apposita relazione annuale da inviare entro il 31 dicembre.

9. Concorrere alla gestione delle pagine di loro competenza e dell’ECM nel sito WEB SIRM con un membro del Consiglio Direttivo del Gruppo a ciò formalmente incaricato.

10. Contribuire all’incremento del numero degli iscritti al SNR della Regione.

Gli obiettivi dovranno essere documentati e trasmessi con una relazione con riferimento a tutti i punti alla Segreteria SIRM non oltre il 31 dicembre 2018.

La mancata trasmissione della relazione sarà considerata non raggiungimento degli obiettivi.

 

Antonio Orlacchio Coordinatore Gruppi Regionali SIRM

Carmelo Privitera Presidente SIRM




CREDITI ECM

Caro Socio,

la normativa ECM ha subito in questi anni diverse proroghe, correzioni, integrazioni prima di entrare definitivamente a regime.

Non tutti noi abbiamo seguito con la dovuta attenzione tale percorso e controllato la personale posizione. Pochi di noi, infatti, sanno che:

  • 150 crediti sono dovuti per il triennio 2014-2016, e scadono a fine dicembre
  • 75 crediti del 2017 possono andare a compensazione nel triennio 2014-2016 per colmare eventuali lacune
  • se risulti in regola per il triennio 2014-2016, nel triennio successivo 2017-2019 te ne saranno richiesti solo 120 invece di 150, e cosi via.

Di certo è che il ministro Lorenzin ha prorogato fino al 31  dicembre 2017 il termine ultimo per acquisire i 150 crediti ECM dovuti  per il triennio 2014-2016.

Oltre questa data non sarà più possibile sommare crediti per il detto triennio e non ci saranno margini di flessibilità per i ritardatari.

Chi non sarà in regola, cioè non ne avrà acquisiti almeno 150, si vedrà inserito nella black list. La certificazione ECM non rappresenta solo un requisito fondamentale da un punto di vista deontologico, ma è decisiva per la retribuzione e per la carriera.

Il raggiungimento degli obiettivi ECM, infatti, condiziona non solo gli scatti contrattuali dopo 5 e 15 anni, ma anche la valutazione dei dirigenti delle strutture complesse e l’impossibilità a ricoprire incarichi in enti pubblici e privati.

Inoltre la mancata certificazione può essere presa in considerazione anche nei procedimenti giudiziari.




riunione annuale Gruppo Sardegna e auguri

Gentili Colleghi

 

il 16 dicembre, si è tenuta a Bonarcado , la Riunione annuale del Gruppo Regionale SIRM  Sardegna con TEMA

” SIRM – ISTRUZIONI PER L’USO LA FORZA DELL’ASSOCIAZIONISMO “.

Durante tale evento è stato presentato il nuovo comitato direttivo composto da :

Vincenzo Bifulco                                                Past   President

Luca Saba                                                           Presidente

Manuela Atzeni                                                   Consigliere

Melania Costantini                                               Consigliere

Maria Antonietta Calvisi ( Antonella)                 Consigliere

Daniela Piras                                                         Consigliere

Maria Grazia Pilia                                                 Rappresentante dei Liberi Professionisti 

Chiara Calabrò                                                       Rappresentante Juniores

Giovanni Maria Argiolas                                       Rappresentante Dirigente Ospedalieri

Gioancarlo Caddeo                                               Segretario Regionale SNR

 

Il Presidente Nazionale Eletto Il Professor Roberto Grassi , con la Sua chiarezza ed entusiasmo, ha illustrato  , durante l ‘esposizione ” PERCHE’la SIRM ?” l’importanza sempre più cogente  DELLA FORZA DELL’ASSOCIAZIONISMO ….tema proposto dal Comitato Direttivo uscente proprio per rafforzare il senso di appartenenza alla nostra Associazione .

L’intervento del Professor Grassi apprezzato da tutto l’Uditorio, ma soprattutto dai giovani colleghi ( accorsi numerosi !!!)  ha illustrato la preoccupante situazione della Sanità in generale i pericoli che incombono sulla nostra professione e ha indicato le vie e il percorso da intraprendere per far si che i Radiologi rimangano sempre più un punto di riferimento nel mondo sanitario.

E, naturalmente solo con una Associazione  scientifica , la SIRM , coesa e rappresentativa, e con il prezioso contributo del nostro Sindacato  SNR , la Radiologià potrà  continuare a progredire e a rimanere  motore pulsante nel difficile Universo della SALUTE.

Personalmente ringrazio tutti gli intervenuti  alla Riunione del nostro Gruppo, il Professor Grssi per la Sua Disponibilità e Determinazione , Il Professor Privitera ( che per problemi personali non ha potuto partecipare ) e tutti i Relatori.

Al termine del mio mandato  ringrazio per l’impegno tutti i componenti del Comitato diettivo uscente :

 

Past President: Prof. Stefano Profili

Consiglieri: Dott. Raimondo Garau (Vice Presidente)

Dott. Claudio Pusceddu

Dott. Antonio Pirisi

Dott.ssa Addis Rossana

Rappresentante soci juniores: Dott. Luca Simbula

Segretario Regionale SNR: Dott.ssa Maria Giobbe

Rappr. Reg. del Collegio Naz. dei Dirigenti Ospedalieri:

Dott. Aldo Pischedda (Segretario)

Rappr. Regionale dei Radiologi Liberi Professionisti:

Dott.ssa Maria Grazia Pilia

 

il Professor Giovannni Battista Meloni, consigliere Nazionale, sempre impegnato al nostro fianco, l’amico Corrado Bibbolino per i Suoi preziosi contributi , tutti gli iscritti al Gruppo Regionale SIRMSardegna e naturalmente anche i non iscritti con la speranza che a breve rafforzino le nostre fila.

Ringrazio naturalmente Il Presidente Professor Carlo Masciocchi e tutto il Consiglio Nazionale della SIRM l’amico Antonio Orlacchio  , Responsabile dei Gruppi  Regionali e tutto i Personale della Sereteria della SIRm per la loro Pazienza e professionalità.

 

A tutti I RADIOLOGI   auguro un BUON NATALE e UN 2017 ricco di novità positive per la nostra Professione e per un mondo con meno conflitti e più pace e benessere sociale  ….con il prevale dei più alti valori umani.

 

Vincenzo Biulco




Presentazione Caso Clinico Raduno GR Chieti 14 Ottobre

Gentile Socio,

in occasione del prossimo Raduno dei GR Abruzzo-Molise che si terrà a Chieti presso l’Auditorium del Rettorato dell’Università “G. d’Annunzio” il 14 Ottobre, ci sarà lo spazio di un’ora dedicato alla presentazione libera di casi clinico-radiologici possibilmente inerenti la patologia pediatrica. Chiunque fosse interessato ed avesse un caso da presentare è pregato di inviare la sua proposta all’indirizzo gciarciaglini@rad.unich.it  indicandone brevemente il contenuto entro il 2 Ottobre. L’intento è quello di selezionare almeno 4 casi, non necessariamente riguardanti patologie rare o complesse, ma che siano didattici ed orientati alla definizione di un percorso diagnostico corretto e ripetibile.

Colgo l’occasione per invitarti ad iscriverti al Raduno ed ai Corsi Satellite sulle urgenze radiologiche pediatriche all’indirizzo gciarciaglini@rad.unich.it segnalandoti che i posti a disposizione per i Corsi sono in via di esaurimento.

Un saluto cordiale

Prof. Massimo Caulo

Presidente Gruppo Regionale SIRM Abruzzo

Raduno Gruppi Regionali Abruzzo-Molise. Chieti 14 Ottobre 2017




Lettera del Presidente SIRM per l’entrata in vigore della D.E. 59/2013 inerente la Radioprotezione

Il Presidente del Gruppo Regionale SIRM mette a conoscenza tutti i Soci della Lettera del Presidente SIRM riguardante la Radioprotezione.

I Soci sono gentilmente invitati a prendere visione della Lettera in allegato e coloro che fossero interessati sono pregati di contattare il Rappresentante dei Dirigenti Radiologi Ospedalieri Dott. Stefano Barbero.




Lettera del Presidente Gruppo Regionale SIRM Sicilia 06.02.2017

Carissimi,

in qualità di Presidente del Gruppo Regionale Sicilia, per il biennio 2017-2018, è mio privilegio porgere a Voi tutti i miei più cordiali saluti.

Ci aspetta un biennio di lavoro che non può che essere dedicato allo sviluppo della comunità radiologica siciliana anche grazie al ruolo svolto dai soci siciliani, persone che lavorano con impegno quotidiano e che sono pronte a sostenere in modo collettivo il Gruppo Regionale Sicilia, come in occasione dell’elezione del Dottore Giuseppe Capodieci a membro del Consiglio Direttivo SIRM nazionale.

Questa importante rappresentanza numerica, permettetemi di segnalarlo, oltremodo pregna di significatività professionale e scientifica, ha consentito di ottenere un prestigioso riconoscimento per la radiologia siciliana, con la recente elezione del Dott. Carmelo Privitera a Presidente nazionale della SIRM.

Viviamo una fase importante e delicata del cammino della Radiologia italiana. In tal senso è necessario da un lato sottolineare e garantire la tutela dei colleghi radiologi nella difesa dei posti di lavoro, dall’altro consentire ai nostri giovani colleghi la possibilità di condividere il sogno e gli obiettivi dei padri fondatori della radiologia italiana, ponendo una rinnovata attenzione agli aspetti formativi ed istituzionali. Per raggiungere tali obiettivi è necessario lavorare in modo sinergico con le sigle sindacali ed in particolar modo con il Sindacato Nazionale Radiologi (SNR), avendo anche l’obbligo morale e la responsabilità di rappresentare l’unità del mondo radiologico.

Desidero condividere con voi la volontà di tutto il consiglio direttivo del gruppo regionale di attivare un programma di incontri radiologici e convegni ECM, fitto e altamente qualificante, da svolgere nelle principali sedi ospedaliere siciliane, anche al fine di rinforzare il rapporto dei radiologi isolani con la nostra Società.

Al compimento di questo progetto ed al suo successo, è intimamente legata la vostra partecipazione. In particolare rivolgo a tutti voi il mio caloroso invito a fornire suggerimenti ed indicazioni, impegnandomi ad essere vostro portavoce sia nelle sedi societarie che nelle sedi istituzionali territoriali.

In conclusione, sono lieto di comunicarvi che il Dott. Angelo Trigona sarà il Responsabile  Organizzativo  del  prossimo  raduno  del  Gruppo Regionale Sicilia, previsto nella città di Agrigento, nelle probabili date del 5, 6 e 7 Ottobre 2017, con la compartecipazione qualificante di almeno due sezioni di studio della SIRM, che svolgeranno nelle stesse date il loro congresso annuale.

Un saluto affettuoso,

Massimo Midiri

Presidente Gruppo Regionale Sicilia della SIRM




Auguri per il Natale

Carissimi,

Auguro che il 2017 sia ricco di nuovo e vivace lavoro scientifico per la SIRM e per il nostro Gruppo Regionale.

Auguro a Voi Tutti e ai Vostri Cari un Felice Natale e un 2017 ricco di cose belle per tutti!

 

Il Presidente e il Direttivo del Gruppo Sirm Liguria