Ottobrate Neuroradiologiche Romane – I modulo: Patologia vascolare acuta – Urgenze neuroradiologiche

image_pdfimage_print

Primo modulo FAD asincrona del corso ‘Ottobrate Neuroradiologiche Romane’ dedicato alle principali urgenze neuroradiologiche non traumatiche.
Si prenderanno in considerazione le urgenze vascolari con particolare riguardo alla selezione dei pazienti per la trombectomia meccanica secondo le più recenti linee guida nazionali ed internazionali. Dopo un’introduzione clinica si prenderanno in considerazione le varie fasi temporali della patologia finalizzate alla selezione del paziente per la successiva scelta terapeutica discutendo sia le tecniche convenzionali (TC ed angio-TC) che avanzate (TC ed RM perfusionale). Verranno poi discusse le emergenze emorragiche con particolare attenzione alle indicazioni e modalità di esecuzione degli esami vascolari quali l’angio-TC. Si chiuderà con le trombosi cerebrali discutendo, in particolare, le indicazioni e le modalità tecniche di esecuzione dell’esame angio-TC. Verranno quindi trattate le altre urgenze.  Si prenderanno in considerazione, in particolar modo, le urgenze tossiche e metaboliche che rappresentano un vero challenge della diagnostica neuroradiologica per la loro relativa infrequenza e per le difficoltà semeiologiche. Si chiuderà con le urgenze midollari, una delle poche indicazioni all’esecuzione di esami RM in urgenza.

Cliccando sul pulsante “play” troverete le lezioni video registrate; il questionario ECM è disponibile cliccando qui ed utilizzando le credenziali SIRM ricevute tramite email